- - - - - - - - HOME I SITO I FORUM I FACEBOOK I GUESTBOOK I LINKS I CONTATTI
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - QUESTO BLOG STA CON IL PAPA
QUESTO BLOG E CON IL PAPA
- - - - - - - - - - - - - - - - - Image and video hosting by TinyPic

Online da lunedì 29 ottobre 2007


Visualizzazioni ultima settimana

- - - - - - - - - - - - -


______________________________________________________________________

giovedì 5 marzo 2015

Bari, 6 marzo 2015 - Presentazione del volume "La Settimana Santa dei Baresi"

Superano il centinaio, le statue dedicate alla Passione a Bari. Se ne contano, per la precisione, 138, tra il centro cittadino e quartieri di Carbonara, Ceglie del Campo, Loseto, Palese, Santo Spirito e San Pio.
Il censimento si deve al dott. Francesco Stazione, autore e appassionato di Settimana Santa, ideatore di un portale di successo sul web, per l’appunto “La mia Settimana Santa”, che raccoglie immagini e testimonianze dei riti in Italia e all’estero.

La Settimana Santa dei Baresi è il titolo del libro, edito da L’Immagine, dedicato alla città di Bari. 
Il volume sarà presentato venerdì 6 marzo nella chiesa di San Gaetano, nel centro storico, alle 19.30.


Con l’autore interverranno mons. Antonio Parisi, padre spirituale della Pia Unione Misteri della Vallisa; 
Silvio Maselli, assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Bari;
Enzo Quarto, giornalista di Rai Tre.
Sarà la prima di una serie di tappe che porteranno il volume nei luoghi descritti nelle sue pagine. 
Il 12 marzo il libro “La Settimana Santa dei Baresi” sarà presentato a Carbonara, nella chiesa di Sant'Agostino (alle 19.30); 
il 13 marzo a Santo Spirito (chiesa dello Spirito Santo, alle 19.00); 
il 15 marzo a Ceglie del Campo (chiesa di S. Maria del Campo, alle 19.30);
il 18 marzo a Palese, nella chiesa di San Michele (alle 19.30).
 
“Nonostante un febbrile attivismo che è espressione della modernità, la pietà popolare resta immutata nella sua più pura espressione e vive il tempo come un segno dell’ingresso del divino nella frenesia quotidiana” scrive nella prefazione don Domenico Minafra.

* Foto a cura del dott. Francesco Stanzione.
* Articolo tratto da BariLive, a cura di Lorenzo Pisani.

Nessun commento: