- - - - - - - - HOME I SITO I FORUM I FACEBOOK I GUESTBOOK I LINKS I CONTATTI
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - QUESTO BLOG STA CON IL PAPA
QUESTO BLOG E CON IL PAPA
- - - - - - - - - - - - - - - - - Image and video hosting by TinyPic

Online da lunedì 29 ottobre 2007


Visualizzazioni ultima settimana

- - - - - - - - - - - - -


______________________________________________________________________

martedì 15 maggio 2012

Il Venerdì Santo ad Orte (VT)

Il Venerdì Santo ad Orte offre senza dubbio una delle più suggestive rievocazioni della Passione di Cristo di tutta Italia; una manifestazione di devozione dei fedeli di grande bellezza e struggimento.
Si tratta della processione del Cristo Morto che è probabilmente l'evento religioso più atteso di tutto l'anno dagli ortani e da chi ama Orte.
Essa è la più antica in Italia e, nonostante dei piccoli aggiustamenti, dagli inizi del 1200 non ha mai cambiato la sua forma originaria: un corteo mesto e devoto che accompagna Cristo alla sua sepoltura. A portare avanti questa tradizione sono le Confraternite Riunite di Orte, fra le quali spicca la Confraternita di Santa Croce che nel 2009 ha compiuto 850 anni, risultando la più longeva d'Italia.
La processione non è folclore o spettacolo, ma solo fede e preghiera. Tutta la città è al buio, solo la luce delle fiaccole illumina il passaggio dei confratelli. Il silenzio è rotto dallo strascico delle pesanti catene legate ai piedi scalzi dei cirenei, curvi sotto il peso di una pesante croce, ad espiazione così dei loro peccati.
Lo storico ortano Delfo Gioacchini (1918 - 1999), nel definire l'antichità e l'esatta conservazione dei rituali della processione del Cristo Morto di Orte, dice:
"Se per un ipotesi impossibile tornassero a noi gli ortani del '200 o dei secoli successivi, certamente stenterebbero a riconoscere la struttura della città in cui vissero, tante sono state le modifiche che essa ha avuto. Ma certamente rivedrebbero con profonda commozione la processione alla quale essi stessi parteciparono, così come essi la vissero".

Sul sito La mia Settimana Santa, nella sezione dedicata alla Settimana Santa nell' Italia Centro-Settentrionale, è possibile accedere alla scheda monografica su


IL VENERDI' SANTO AD ORTE (VT)

* Testo a cura del dott. Francesco Stanzione.
* Foto tratta dal web.

Nessun commento: