- - - - - - - - HOME I SITO I FORUM I FACEBOOK I GUESTBOOK I LINKS I CONTATTI
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - QUESTO BLOG STA CON IL PAPA
QUESTO BLOG E CON IL PAPA
- - - - - - - - - - - - - - - - - Image and video hosting by TinyPic

Online da lunedì 29 ottobre 2007


Visualizzazioni ultima settimana

- - - - - - - - - - - - -


______________________________________________________________________

lunedì 26 aprile 2010

La scomparsa di Giovanni Messina (Caltanissetta)

A pochissimi giorni dalla mia partenza per Caltanissetta per partecipare l' 8 maggio, da Membro Onorario della Real Maestranza, alla processione del Patrono S. Michele Arcangelo, mi giunge la bruttissima notizia della improvvisa scomparsa del carissimo amico Giovanni Messina, direttore artistico della Banda Musicale Salvatore Albicocco di Caltanissetta.
Giovanni Messina sarebbe stato una delle prime persone che avrei incontrato, come ogni volta, appena giunto a Caltanissetta e, devo dire, questa notizia mi ha reso meno lieto il clima di attesa per la partenza.
Giovanni lo ho conosciuto a Molfetta il 19 settembre 2008; suonava il tamburo al seguito della Real Maestranza in occasione della visita alla Chiesa del Purgatorio per il Settenario a Maria SS. Addolorata.
Nelle foto sottostanti lo si vede in una foto di gruppo nell' Oratorio dell' Arciconfraternita della Morte e durante la S. Messa nella Chiesa del Purgatorio.
.

.
Ho visto Giovanni per l' ultima volta un paio di mesi fa, in occasione del Sabatino della Real Maestranza e del Concerto tenutosi la domenica sera in Cattedrale.
Era veramente un personaggio nella sua città e, nonostante la sua "mole", era attivissimo quando si doveva organizzare qualcosa; ne serberò per sempre il ricordo come di una persona gentilissima e molto attenta nel coltivare l' amicizia.
Ciao Giovanni, non so quando, ma certamente un giorno ci rivedremo e ricorderemo i momenti in cui ci siamo visti, accomunati dalla comune passione per le Bande Musicali, le Marce Funebri e la Settimana Santa.
.
* Testo a cura del dott. Franco Stanzione.
* Foto tratte dal sito La mia Settimana Santa.

2 commenti:

SALVATORE BRANCATI ha detto...

Giovanni era anche per me un carissimo amico.
Ci accumunava l'amore per le feste, le bande, la Settimana Santa.
Ricordeò sempre le sue accoglienze a Calnissetta.
Perdo un vero amico.
Salvatore BRancati

Franco Stanzione - Molfetta ha detto...

Mi hai fatto ricordare di una persona che mi stava molto a cuore.
E come se fossi un siciliano dico anche io Evviva Giovanni Messina ... evviva!