- - - - - - - - HOME I SITO I FORUM I FACEBOOK I GUESTBOOK I LINKS I CONTATTI
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - QUESTO BLOG STA CON IL PAPA
QUESTO BLOG E CON IL PAPA
- - - - - - - - - - - - - - - - - Image and video hosting by TinyPic

Online da lunedì 29 ottobre 2007


Visualizzazioni ultima settimana

- - - - - - - - - - - - -


______________________________________________________________________

martedì 10 marzo 2009

Chiesa del Purgatorio - “Inflammatus, per Te Virgo" 12/14 marzo 2009 - 1^ parte

.
E’ questo il titolo, liberamente tratto dal celeberrimo Stabat Mater, dell’ormai tradizionale appuntamento quaresimale con l’Orchestra Giovanile Parrocchiale di San Pio X, realizzato con la fattiva collaborazione dell’Arciconfraternita della Morte e con il patrocinio del Comune di Molfetta. Come ogni anno, l’intento è principalmente quello di valorizzare le tradizioni popolari quaresimali molfettesi in ambito musicale. Quattro gli appuntamenti in calendario, durante i quali saranno proposte alcune “novità”. Si comincia domenica 7 marzo nella Chiesa Parrocchiale di San Domenico in Giovinazzo, con l’esecuzione di un Concerto di Marce Funebri (in programma ‘U Conzasiegge, ‘U Varcheceddare, lo Sventurato – tutte di Vincenzo Valente –, Dolor di Saverio Calò e lo Stabat Mater di Gioacchino Rossini).
.
Si replica giovedì 12 marzo nella Chiesa del Purgatorio a Molfetta dove, oltre al medesimo programma indicato in precedenza, verrà eseguita (per la prima volta a Molfetta) “A Desirè”, marcia funebre trapanese composta dal musicista siciliano Alessandro La Vela.
.
Per sabato 14 marzo, sempre nella Chiesa del Purgatorio a Molfetta, è prevista una “prima assoluta”: l’Orchestra presenterà, nell’orchestrazione curata dal baritonista Gaetano Pepe e dal direttore Girolamo Lisena, alcuni brani tratti dal Settenario della B. V. Maria Addolorata, che si venera a cura della Arciconfraternita della Morte nella medesima Chiesa. In programma : “E pur fra tante pene” di Saverio Calò - “La Dolorosa Madre” di Vincenzo Valente (entrambe arie per Baritono) – “Nel ripassar dal monte” (soli e coro) di Francesco Peruzzi – “O Vergine” (coro) – “Vedi dall’erto colle” (Aria per tenore) –– “Il Pianto di Maria” (Romanza per Tenore) e “Sento l’amaro pianto” (Duetto) tutte di Giuseppe Peruzzi.
.
Si conclude domenica 15 marzo, con il programma di Marce Funebri, nella Chiesa Parrocchiale di San Pio X a Molfetta.
.
Tutti i concerti, con inizio alle ore 20.00, saranno ad ingresso libero.
.

* Testo e manifesto a cura del dott. Girolamo Lisena.

Nessun commento: