- - - - - - - - HOME I SITO I FORUM I FACEBOOK I GUESTBOOK I LINKS I CONTATTI
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - QUESTO BLOG STA CON IL PAPA
QUESTO BLOG E CON IL PAPA
- - - - - - - - - - - - - - - - - Image and video hosting by TinyPic

Online da lunedì 29 ottobre 2007


Visualizzazioni ultima settimana

- - - - - - - - - - - - -


______________________________________________________________________

domenica 5 ottobre 2008

Preghiera alla Madonna Addolorata per una persona come noi che non c' è più


Ho appena preso atto, leggendo il Guestboock di questo sito, di una richiesta proveniente dal mio carissimo amico Roberto Soru, Amministratore della giovanissima Confraternita Madonna Addolorata di Domusnovas (CA)
.
.
che mi permetto di trascrivere in questo post.
.
" Carissimo, Ti scrivo come amico per chiedere a Te e tutta la Tua Arciconfraternita e a tutte le confraternite che conosci, una preghiera per l'anima del Conservatore dell'Arciconfraternita del Santo Monte di Iglesias (CA), nostro caro amico e maestro, che ci aiutò 11 anni fa a fondare la nostra confraternita. E' morto stamattina alle otto. Mi avrebbe fatto tanto piacere fartelo conoscere perchè aveva il nostro DNA. Pace! "
.
.
Non ho avuto il piacere di conoscere questa persona che, a detta di Roberto, sicuramente era uno animato dagli stessi sentimenti di chi, come il sottoscritto, crede in certi valori, ma ritengo fargli cosa gradita rivolgendo per la sua anima una preghiera alla Madonna Addolorata nella stessa lingua sarda con la quale lui stesso la avrà tante volte invocata.
.

Fillus chi oleis formai


De lagrimas dus arrius


Rit. : is crudelis doloris mius


Unu pagu cuntemplai.


Custu coru trapassau


Oi si movad'a cumpassioni,


candu su profeta Simeoni


midd'iada profetizzau,


de biri custu fillu amau


ind'una cruxi incravai.


Rit.


Unu Erodi persighendi


A s'infanti miu Gesusu


su dolori a prusu a prusu


Andand'in mei amentendi,


de su furori iscappendi


a s'Egittu andu a abitai.


Rit.


Seu de penas indiriada


Po tre disi circu e no biu


A su stimau Fillu miu


Ch'in su templu disputada;


biendimi abbandonada


no mi pozzu consolai.


Rit.


Seu giai dismaiendi


Ca sa pena è troppu forti,


cundennau a infami morti


unu fillu cuntemplendi,


sa cruxi in palas portendi


appena podidi andai.


Rit.


Mi mancara giaisu respiru


Candu in sa penosa gruxi,


da custu mundu sa luxi


eclissada deu da miru;


M'è alliviu su respiru


Cunsolu su lagrimai.


Rit.


Oremus


Deus, qui Filio tuo in cruce exaltato compatientem Matrem


astare voluisti, da Ecclesiae tuae, ut Christi passionis


cum ipsa consor effecta, eiusdem resurrectionis


particeps esse mereatur.


Per Christum Dominum nostrum.


Amen

.
* Testo di Franco Stanzione.
* Riproduzione dell' Immaginetta votiva dell' Addolorata di Domusnovas.

1 commento:

francesco ha detto...

sono un confratello dell'Arciconfraternità del Santo Monte ti scrivo per ringraziarti per la preghiera che hai rivolto al nosrtro conservatore defunto...grazie di cuore