- - - - - - - - HOME I SITO I FORUM I FACEBOOK I GUESTBOOK I LINKS I CONTATTI
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - QUESTO BLOG STA CON IL PAPA
QUESTO BLOG E CON IL PAPA
- - - - - - - - - - - - - - - - - Image and video hosting by TinyPic

Online da lunedì 29 ottobre 2007


Visualizzazioni ultima settimana

- - - - - - - - - - - - -


______________________________________________________________________

giovedì 10 aprile 2008

Gemellaggio dell' Arciconfraternita della Morte con la Arciconfraternita del SS. Crocifisso e Monte dei Morti di Sessa Aurunca - 1^ parte

Nell' ambito di un programma di relazioni culturali e religiose con realtà simili, l' Arciconfraternita della Morte
.
.
ospiterà a Molfetta, il 25 aprile 2008, l' Amministrazione dell' Arciconfraternita del SS. Crocifisso e Monte dei Morti di Sessa Aurunca, cittadina in provincia di Caserta.
.

Era mio grande desiderio, fin dal primo anno della mia amministrazione (2004) incontrare questa bella Arciconfraternita che, pur simile alla Morte come abito di rito, è molto più simile a S. Stefano per ciò che riguarda le Funzioni ed i Riti della Settimana Santa; essa organizza infatti la processione dei Misteri del Venerdì Santo e nel Mercoledì Santo svolge l' Ufficio delle Tenebre, con un rituale molto simile a quanto accade nella Chiesa di S. Stefano.
Questo desiderio si realizzerà il 25 aprile prossimo, quando una delegazione dell' Arciconfraternita del SS. Crocifisso sarà ospitata presso la Chiesa del Purgatorio, per un incontro preparatorio al gemellaggio ufficiale, che vedrà nei prossimi mesi i confratelli delle due Arciconfraternite farsi un reciproco scambio di visite nelle loro rispettive città.
Pertanto, anche tramite questo sito, voglio rendere partecipi ed invitare, quanti lo desiderano, ad intervenire a questa manifestazione.
.


L' incontro avverrà , come già detto, il 25 aprile presso la Chiesa del Purgatorio alle ore 18,45.

L' avv. Pasquale Ago, amministratore della Arciconfraternita del SS. Crocifisso, terrà una conferenza sui Riti Quaresimali e della Settimana Santa a Sessa Aurunca, e nella esposizione si servirà anche di alcune videoproiezioni.


.


Durante la Conferenza alcuni confratelli di Sessa Aurunca canteranno, vestiti con i loro abiti confraternali, una Lamentazione dell' Ufficio delle Tenebre ed al termine il famoso "Miserere", secondo la loro antica tradizione.

.



Non ho dubbi che la sera del 25 aprile rimarrà per sempre nel ricordo di molti, in attesa di proseguire nel programma di questo gemellaggio con la visita, il 1° maggio 2008, della Amministrazione della Morte a Sessa Aurunca.

* Testo di Franco Stanzione.
* Foto di varie provenienze.

Nessun commento: